LA PROFESSIONALITÀ, LA PASSIONE E LA DEDIZIONE DELLA CANTINA MONTALCINESE ALL’EVENTO PIÙ IMPORTANTE DEDICATO AL BRUNELLO

 

A Montalcino è quasi tutto pronto per la 26° edizione del Benvenuto Brunello, la manifestazione organizzata dal Consorzio del Vino Brunello di Montalcino. L’evento, che si terrà dal 16 al 19 febbraio, attirerà esperti del settore internazionale e appassionati di enologia pronti ad invadere la cittadina toscana per assistere alla presentazione dei nuovi vini introdotti sul mercato, alla proclamazione delle stelle assegnate alla nuova vendemmia appena prodotta, alla posa della piastrella celebrativa della nuova annata e alla consegna dei Premi Leccio d’Oro.
Proprio per l’affissione nel Palazzo Comunale della piastrella celebrativa ci sarà un personaggio d’eccezione: firmerà la formella il musicista britannico Sting, ospite d’onore dell’edizione 2018.
L’azienda Terre Nere Campigli Vallone come ogni anno presenterà al Benvenuto Brunello le nuove annate dei suoi vini: il Brunello di Montalcino 2013, la Riserva 2012 e il Rosso di Montalcino 2016.
Particolare attenzione sarà data proprio all’ annata 2013 del Brunello: la maturazione delle uve graduale e tardiva, vendemmiate nella prima decade di ottobre, porterà a notare piccole differenze nel prodotto.
“Un vino che nasconde un’anima profonda e potente e che sicuramente troverà la massima espressione nel corso degli anni; equilibrato, con un tannino pronunciato, ma al contempo elegante, ben predisposto al lungo invecchiamento”.
La manifestazione montalcinese permetterà di confrontare le diverse annate in base alla propria territorialità e sarà un’occasione unica per entrare più profondamente nella realtà della famiglia Vallone toccando con mano quello che fanno e quello che sono, conoscendo la famiglia e chi lavora al Brunello.

Lo staff della cantina Terre Nere vi aspetta nella postazione 79 del chiostro del Museo di Montalcino per illustrare le nuove annate presenti al Benvenuto Brunello 2018 e far scoprire il gusto inconfondibile dei suoi vini.

http://www.terreneremontalcino.it/